Cogenerazione e Trigenerazione

La cogenerazione è oggi il metodo più efficiente per il recupero energetico. I sistemi di cogenerazione vengono anche detti CHP, dall’acronimo Combined Heat and Power, in quanto permettono di produrre contemporaneamente sia energia elettrica sia termica grazie al recupero del calore prodotto, riducendo le emissioni di gas serra.

Normalmente in una centrale termoelettrica solo il 35% del combustibile è trasformato in energia elettrica, mentre il restante 65% viene disperso nell’ambiente perché non utilizzato. Attraverso l’impianto di cogenerazione il calore prodotto è recuperato per altri usi (ad esempio acqua calda, vapore, processi di essicazione, altra energia elettrica), raggiungendo così un’efficienza energetica del 90%. La cogenerazione permette quindi di produrre energie nel rispetto dell’ambiente.

È inoltre possibile produrre acqua refrigerata (tipicamente intorno ai 7°C) utilizzando in toto o in parte l’energia termica prodotta dal cogeneratore in un impianto chiamato assorbitore: in questo caso si parla di sistemi di trigenerazione indicati dall’acronimo CCHP, Combined Cooling Heat and Power.

I vantaggi derivanti
dalla cogenerazione e trigenerazione

  • Una riduzione del consumo di combustibile, grazie ad un miglioramento dell’efficienza complessiva dell’impianto, che con la stessa quantità di energia primaria è in grado di produrre energia elettrica, calore e refrigerante
  • Una riduzione delle perdite di trasmissione di energia, grazie alla vicinanza degli impianti di produzione dell’energia elettrica, termica e frigorifera ai luoghi di consumo
  • Una riduzione conseguente dell’impatto ambientale, dato che una minor consumo di combustibile contribuisce a diminuire le emissioni di CO2
  • Un risparmio economico nel medio/lungo periodo, grazie alla minor quantità di combustibile consumata e alle agevolazioni fiscali che vengono attualmente applicate ai sistemi di energie alternative.

This configuration allows the trigeneration plant to operate at full capacity in HEC mode (High Efficiency Cogeneration) as defined by the "GSE" (Gestore Servizi Energetici, which means Energy Service Operator). The HEC recognition allows you to receive from the GSE, based on the value of primary energy savings (PES) obtained, an important economic contribution represented by the Energy Efficiency Certificates (EEC) better known as "white certificates".

Sie suchen einen Ansprechpartner in Ihrer Nähe?
Einfach Postleitzahl eingeben
Karte wird geladen...